Milan, Ravezzani su Donnarumma: “Non vale 10 milioni a stagione”

Fonte foto: Sito Ufficiale Milan

Intervenuto a TMW Radio, Fabio Ravezzani (TeleLombardia) ha parlato del caso Donnarumma, ancora una volta – come nel 2017 – al centro di un lungo dialogo per il prolungamento del suo contratto. “Il portiere dovrebbe risparmiare ai tifosi il suo balletto sul rinnovo”, ha detto il giornalista. “Di certo, le ultime prestazioni non hanno convinto sull’eventualità che debba andare a guadagnare 10 milioni a stagione“.

Ravezzani ha anche fatto il punto sulla stagione del numero 99, nonché sul rapporto con il suo procuratore, Raiola. “La sua è stata un’annata mediocre. Raiola? Donnarumma non doveva affidarsi a uno come lui. In ogni caso, il procuratore non è il cattivo e il portiere non è il buono: anche il ragazzo ha le sue colpe“.

Leggi anche: Milan, il futuro di Donnarumma ancora da scrivere: se ne parlerà tra fine campionato e inizio Europei

Leggi anche: Milan, attesa per Donnarumma: Mirante per il ruolo di secondo

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads