Milan: due nomi per il vice Ibra

Milan
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Il Milan è alla ricerca del vice Ibrahimovic. Lo svedese, ha disputato solamente 6 partite su 13 in campionato e le sue condizioni non sembrano rassicurare la dirigenza rossonera. L’attaccante è fuori da quasi un mese e con molta probabilità non tornerà prima della gara contro la Juventus, prevista per il 6 gennaio.

Ecco perchè Maldini e Massara, sono già a lavoro per un colpo in attacco oltre che nel reparto difensivo, dove resta calda la pista Simakan ma il sogno porta il nome di Nikola Milenkovic.

Per il vice Ibra è una corsa a due

Il Milan sembra aver espresso interesse per Scamacca, attualmente in forza al Genoa. L’attaccante ha fatto intravedere ottimi colpi oltre che splendidi gol con la maglia del grifone. Tra Milan e Genoa i rapporti sono ottimi e l’operazione potrebbe essere portata a termine in breve tempo. L’unico ostacolo è rappresentato dal costo del cartellino; il Genoa chiede 20 milioni per la punta ex Ascoli.

Per questo, i rossoneri hanno messo gli occhi anche su Janis Antiste. Classe 2002, attualmente milita nel Tolosa. Individuato dallo staff di Moncada, il francese ha già mostrato le sue abilità in zona gol. Deve crescere tanto ma la sua fisicità e velocità potrebbero rivelarsi un’arma molto utile contro le difese del nostro campionato.

Infine non è  da escludere la pista Luka Jovic. Il serbo è fuori rosa da molto tempo ma il Real Madrid continua a rifiutare le offerte di prestito, proponendo un trasferimento definitivo. Al momento l’operazione è molto complicata.

Leggi anche: Bacchetta su Buffon: “Quando è in campo c’è una differenza abissale, è un allenatore”

FOTO: FOTO TWITTER ZLATAN IBRAHIMOVIC

COMMENTA L'ARTICOLO