La maledizione del Ninja non ha fine: Zhang ha detto di no alla buonuscita

Fonte foto: Profilo Twitter Cagliari
RICEVI LE ULTIME NEWS

Radja Nainggolan sembra non trovare né pace né una fissa dimora. Nonostante fosse stata resa nota la volontà di uno scambio tra il Ninja e Nandez, le trattative si sarebbero arenate, facendo presagire un ulteriore anno nefasto per il belga e per la sua carriera.

La maledizione di Radja non ha fine: dopo due anni di prestiti al Cagliari (con una parentesi di 6 mesi poco redditizi all’Inter), si prospettava un definitivo addio ai nerazzurri e un approdo in Sardegna ove potersi concentrare sulla carriera, avvicinandosi considerevolmente alla famiglia. Nelle scorse settimane si vociferava l’ipotesi di un possibile scambio (più conguaglio) del Ninja con l’uruguagio Nahitan Nandez, centrocampista classe ’95 protagonista di una stagione di assoluto livello, nonostante i risultati di squadra poco altisonanti. Affinché l’operazione potesse andare in porto, era stata prevista una buonuscita del club interista al giocatore belga che, in tal modo, avrebbe accettato di gran lunga un contratto meno oneroso e più modesto. Ecco, dunque, l’infelice svolta: Zhang, complici i problemi finanziari e il ridimensionamento delle cifre, non intende né concedere la buonuscita al calciatore né portare avanti lo scambio con il sudamericano, poiché sarebbe necessario un conguaglio a proprio sfavore. L’operazione sembra essersi arenata e arrestata, pertanto, esclusi clamorosi ribaltoni, si prospetta una nuova stagione d’ombra e di delusione per un Ninja che ha smarrito la strada di casa.

 

Leggi anche: Calciomercato, arrivano conferme sulla trattativa Donnarumma-PSG

Leggi anche: Calciomercato, Roma vicina a Rui Patricio

Fonte: Cagliarinews24

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.