Juventus, in estate sarà ritorno di fiamma per Icardi

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Sarà un estate bollente: la Juve riaprirà la telenovela Icardi

Mauro Icardi e la Juventus: una fiamma sempre stata accesa e che in estate può trasformarsi in fuoco. Dopo il mancato trasferimento nella scorsa estate per la permanenza del Pipita Higuain, Paratici sembra che voglia puntare forte sull’ex Inter. E un giocatore del suo calibro, della sua età e con un killer instinct da invidiare, andrebbe a ricoprire la spalla mancante di Cristiano Ronaldo. Prima però c’è da capire cosa succederà con il PSG, visto che è in prestito con diritto di riscatto dall’Inter. Gianluca di Marzio ha spiegato: “Bisogna capire il Psg cosa farà, perchè c’è un opzione di riscatto non scordiamocelo. Mauro ha fatto bene a Parigi, ma in ballo c’è la cifra alta per il riscatto, 70 milioni, e i rapporti non idilliaci con Tuchel; questo potrebbero spingere l’argentino e la dirigenza parigina a non effettuare il riscatto”. 

Se dovesse rientrare all’Inter, la Juve farà fuoco e fiamme

Anche l’ottimo rapporto  in termini di mercato tra le due dirigenze, Inter e Juve, saranno un fattore per risolvere la questione Icardi. Una cosa è certa: difficilmente se Icardi dovesse rientrare a Milano, l’opzione della permanenza non è nella lista di Suning, visti i rapporti passati. C’è da risolvere il prezzo del cartellino, 70 milioni sono una cifra che la Juve vuole abbassare magari inserendo qualche pedina di scambio. Staremo a vedere l’evolversi della situazione.

foto: twitter Icardi

 

COMMENTA L'ARTICOLO