Sport Mediaset: “Juve-Donnarumma, si può fare. Ma solo se…”

Il calcio è fermo ormai da più di un mese a causa dell’emergenza Corona Virus, ma questo non ferma il lavoro dei vari club. Sembra particolarmente attiva la Juve, che come riporta Sport Mediaset pare aver messo definitivamente nel mirino Donnarumma.

Leggi anche: Juve e City, possibile scambio Douglas Costa-Gabriel Jesus per l’estate

Bernardeschi al Milan, Donnarumma alla Juve

La Juve ha deciso: vuole portare Donnarumma a Torino per monetizzare al meglio la cessione di Szczesny (il polacco compirà fra qualche giorno 30 anni) e per restare fedele ad una tradizione che vuole da sempre un italiano a difendere i pali di Madama. Tutto dipenderà però dalla volontà di Bernardeschi. L’esterno offensivo classe 1994 sembra essere la contropartita richiesta dai rossoneri per arrivare a Donnarumma. Secondo quanto riporta Sport Mediaset, la Juve proporrà al Milan uno scambio secco. Se la società rossonera riterrà congrua l’offerta e Bernardeschi accetterà il trasferimento, Donnarumma diventerà un giocatore della Juve. Da valutare attentamente la posizione del calciatore bianconero che, dopo una stagione da (quasi) protagonista con Allegri, è stato relegato in panchina da Sarri. Bisognerà capire se la sua intenzione è quella di accettare il trasferimento o se vorrà giocarsi tutte le sue carte alla Juve. Non dovrebbero esserci dubbi invece sul placet di Donnarumma per un trasferimento a Torino, dove a fargli da chioccia ci sarebbe anche un certo Gianluigi Buffon.

L’estremo difensore campano sente che a 21 anni è arrivato il momento di vincere qualcosa e non crede di poter raggiungere quest’obiettivo con il Milan. Vedremo se anche questa volta Mino Raiola riuscirà a fare le fortune del suo assistito, dopo aver strappato non più di tre anni fa un contratto monstre da 6 milioni di euro all’anno per l’allora 18enne Gigio.

Fonte foto: Gazzetta.it/Twitter Juventus