Juve-Scamacca ancora possibile? Le parole di Carnevali a 2 ore dalla chiusura del calciomercato

Fonte foto: Sassuolo Instagram

SEGUICI SU

Le parole del dirigente del Sassuolo Giovanni Carnevali a Sky Sport

Il calciomercato sta per finire. Alle 20 tutte le trattative dovranno essere chiuse, rendendo ufficiali gli affari sul sito della Lega. La Juventus non vuole ancora mollare Scamacca, come traspare dalle recenti dichiarazioni di Giovanni Carnevali. Ecco le sue parole:

“​Quando mancano 3 ore alla fine del mercato vuol dire che manca ancora tanto tempo. E’ difficile prendere decisioni fino all’ultimo. La situazione è contorta, potremmo riportarlo volentieri a Sassuolo perché abbiamo necessità di un giocatore come lui e crediamo molto nelle sue qualità. Fino a prova contraria è un tesserato del Genoa, deve liberarsi. Non è facile, la situazione è ingarbugliata. Può esserci la possibilità che tutto resti così com’è”.

SULL’INTERESSE DELLA JUVE – “Quest’anno è stato fatto un progetto tecnico. Sappiamo il valore del giocatore, italiano e di grandissime prospettive. Non solo noi, molte società,come la Juve, mostrano attenzione. Per noi è un progetto di crescita, il Genoa è la società che può darci questa possibilità. La stessa società poi deve continuare a crederci, anche col cambio di allenatore. Se il giocatore dev’essere ceduto, va fatto a titolo definitivo, nessun prestito e nessun diritto”.

Fonte dichiarazioni: Calciomercato.com

COMMENTA L'ARTICOLO