Juve e Barcellona trattano: sul piatto Arthur per Pjanic

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Juve e Barcellona valutano la possibilità

Oggi Gerard Romero, giornalista di Rac, emittente catalana legata al Barcellona, ha reso noto un contatto tra la dirigenza spagnola e quella juventina per un operazione di scambio: sul piatto sono stati messi Arthur e Miralem Pjanic. Visto i buonissimi rapporti tra le due dirigenze, non è da escludere che in estate la trattativa vada in porto.

Arthur e Pjanic

Inoltre sarebbe un operazione che farebbe bene ad entrambe, la Juve, se non dovesse arrivare Pogba, avrebbe a sua disposizione un centrocampista di qualità, talento, estro, titolare della nazionale brasiliana con cui ha vinto la Copa America e classe 1996. E che può diventare fondamentale nello scacchiere di Sarri. Dall’altra parte,visto che ormai il bosniaco sembra essere sul filo della permanenza a Torino, Pjanic sarebbe perfetto per il centrocampo del Barcellona. Non solo in termini di tasso tecnico, che lo aumenterebbe non di poco, ma anche per una questione anagrafica e di integrità. A 30 anni, con un Rakitic fuori dal progetto, Arthur che vuoi o non vuoi non sembra piacere a Setien, e Vidal che è sull’onda di partire, Pjanic garantirebbe esperienza e qualità insieme al professore Busquets.

L’idea di cedere Pjanic è sempre più forte

Si perchè, sempre Gerard Moreno ha spiegato che i due club hanno iniziato a sondare la trattativa, e da quello che filtra l’idea di cedere Pjanic è sempre più forte. E dopo due finestre di mercato a parlare con il Barcellona senza chiudere affari, questa potrebbe essere l’estate buona.

Foto: Wikipedia

COMMENTA L'ARTICOLO