Inter-Zhang, Biasin: “Non è bastata una pandemia. Il calcio è una brutta bestia”

Il Tweet del giornalista Fabrizio Biasin sulla dirigenza dell’Inter

Tra possibile cessione e politica di austerity. L’operato di Steven Zhang è al momento sotto la lente dei tifosi e dei giornalisti. Le idee per il mercato invernale senza colpi importanti non stanno soddisfacendo l’ambiente nerazzurro. L’indiscrezione sull’ addio di Zhang, poi smentita, ha contribuito ad innervosire l’atmosfera. Il giornalista di fede interista Fabrizio Biasin ha commentato cosi le polemiche alla dirigenza: “Però è vero che dall’estate scorsa Zhang ha chiuso i rubinetti”. Non è bastata una pandemia, non è bastata l’eliminazione dall’Europa: se pretendi un mercato a costo zero per la gente non sei uno che usa la logica, sei uno che se ne fotte. Il calcio è una brutta bestia. ”

LEGGI ANCHE:

Inter, Hakimi: “Milano mi piace molto. Io e Lukaku i più veloci”

Marotta: “Zhang non vende il club. Il mercato di gennaio per l’Inter sarà senza investimenti”

Fonte foto: Fabrizio Biasin Instagram

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads