HOME>CALCIOMERCATO>Mercato Inter, le prime mosse di Marotta per accontentare Conte

Mercato Inter, le prime mosse di Marotta per accontentare Conte

Di Pierfrancesco Vecchiotti - il 22 Novembre 2019

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM, YOUTUBE, TELEGRAM e TWITTER o scarica l'App per ANDROID ed IOS

Dopo i ripetuti sfoghi di Antonio Conte, la dirigenza dell’Inter ha iniziato a muoversi per accontentare il tecnico leccese. I nerazzurri hanno già messo nel mirino Olivier Giroud, che è la prima scelta di Conte per rinforzare l’attacco. Un reparto, quello avanzato, che al momento può fare affidamento solo su Lukaku, Lautaro Martinez e il giovane Esposito. Con gli agenti dell’attaccante francese c’é già stato un incontro, il giocatore chiede due anni e mezzo di contratto. Il nodo più difficile da sciogliere è rappresentato però dal Chelsea: bisogna capire se i blues sono disposti a privarsi di un attaccante che, a causa del mercato bloccato in entrata, non potrebbero sostituire. Giroud piace anche a Borussia Dortmund e Milan: i rossoneri sembrano però in netto ritardo rispetto alle altre pretendenti.

Situazione De Paul

Giroud non è l’unico giocatore messo sotto la lente di ingrandimento dai dirigenti nerazzurri. L’altro obiettivo si chiama Rodrigo De Paul. I contatti con l’agente del giovane centrocampista argentino sono già stati avviati e l’apertura c’è stata. A Milano sono tutti convinti che De Paul sia l’uomo giusto per rafforzare la rosa, ma adesso c’è da superare l’ostacolo Udinese: i friulani la scorsa estate chiedevano 35 milioni di euro, una cifra ritenuta troppo alta dalla dirigenza nerazzurra. Si avvieranno nei prossimi giorni nuovi contatti: Marotta spera che le pretese, dopo un avvio di stagione sotto le aspettative da parte di De Paul, siano minori. Il mercato dell’Inter entra nel vivo.

 

 

Fonte foto: FC Inter 1908, Twitter Opta Paolo.

 

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Loading...