Inter, giovani talenti crescono: tris di rinforzi per il futuro

Logo Inter
Fonte foto: Logo Inter

SEGUICI SU

Nelle ultime sessioni di calciomercato l’Inter ha seminato talenti in giro per l’Italia tra Serie A e Serie B, a breve potrebbe arrivare dunque il momento di raccogliere i frutti del raccolto. Come riportato da fcinternews.com infatti, sarebbero almeno 3 i calciatori di proprietà dei nerazzurri oggi in prestito che potrebbero far ritorno a casa.

Federico Dimarco è senza dubbio colui che sta facendo maggiormente parlare di sé. L’esterno di centrocampo dell’Hellas Verona è esploso sotto la guida di Juric, tanto da essere tra i migliori interpreti del campionato. Un ruolo molto delicato in cui non è facile trovare calciatori di livello, tanto che l’Inter tra Young e Perisic non sembra avere un titolare fisso, nonostante il croato si stia guadagnando il posto attraverso le prestazioni. Per questo motivo non sarebbe da escludere la possibilità che il classe ’97  Dimarco, in orbita Nazionale di Mancini, torni a Milano per restare la prossima estate.

Sempre in Serie A, ma nelle file dello Spezia, milita Lucien Agoumé, il quale ha avuto poco spazio ma ha saputo sfruttarlo bene tanto che per lui si è parlato anche di un interesse forte del Bayern Monaco. L’Inter starebbe lavorando al rinnovo di contratto ma le sirene tedesche sarebbero molto pericolose. Il classe 2002 ha dimostrato di avere talento e la prossima estate tornerà in nerazzurro, solo allora sapremo se sarà per restare o se in vista di una nuova cessione. Nato nel 2002 è anche Lorenzo Pirola, difensore centrale in prestito al Monza, il quale condivide con Agoumé il poco spazio fin qui raccolto in Serie B. Sempre nella serie cadetta l’Inter starebbe osservando attentamente la crescita di Sebastiano Esposito, passato al Venezia dal Pescara a gennaio per trovare spazio, e Michele Di Gregorio, estremo difensore compagno di Pirola al Monza.

LEGGI ANCHE: Stella Rossa-Milan, Stankovic: “Inter, te li stanchiamo noi. Ibra numero uno, Theo decisivo come Maicon”

LEGGI ANCHE: Milan, Pioli tentato da Ibra-Mandzukic nel Derby contro l’Inter

COMMENTA L'ARTICOLO