Il Benevento mette gli occhi addosso a Gervinho per la Serie A

Benevento, un grande colpo da regalare a Inzaghi per la promozione

Il Benevento si prepara a festeggiare il suo ritorno in Serie A, ritorno al quale manca solo la certezza matematica dopo un campionato cadetto stra-dominato in questa stagione. In attesa di formalizzare aritmeticamente il salto di categoria nelle prossime gare, la squadra di Filippo Inzaghi guarda già al futuro cercando di piazzare un grande colpo per il calciomercato che verrà. Il nome più forte in queste ultime ore sarebbe quello di Gervinho.

Benevento su Gervinho per lottare nella prossima Serie A

Secondo Sky Sport, infatti, la dirigenza del Benevento attraverso il suo presidente Oreste Vigorito avrebbe già contattato il Parma, proprietario del cartellino del calciatore ivoriano per avviare le trattative. Gervinho era già stato vicino a lasciare Parma nel mercato invernale per andare a giocare all’Al-Sadd in Qatar. All’ultimo momento, però, la trattativa saltò e il giocatore dovette riguadagnarsi con molta fatica il posto da titolare nella squadra di Roberto D’Aversa. Il prossimo calciomercato, però, potrebbe rappresentare un’occasione per il classe 1987 di cambiare aria.

Un grande giocatore per riscattare l’ultima esperienza negativa nella massima serie

Dal canto suo, il Benevento dopo aver dominato nel campionato di Serie B, vuole farsi trovare pronto nella massima serie. Ancor di più dopo l’ultima deludente esperienza di ormai tre anni fa, conclusa con un deludente ultimo posto con record negativo di punti. Gervinho sarebbe un colpo che può assicurare maggiore esperienza allo scacchiere di Pippo Inzaghi per provare a centrare una salvezza storica nel prossimo campionato. Per il momento, siamo solo a dei contatti preliminari, ma non è da escludere che le due società riescano a trovare un accordo. I campani sono ambiziosi e vogliono far bene, gli emiliani puntano a liberarsi di un giocatore di una certa età e con un ingaggio piuttosto sostanzioso.

FOTO: Gervinho Twitter ufficiale.