Haaland: “CR7 e Ibra sono due fenomeni da imitare”

Haaland
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Erling Haaland è attualmente fermo ai box, ma continua a far parlare di sé dopo un avvio di stagione scoppiettante e la recente conquista del Golden Boy. Sono stati proprio i colleghi di Tuttosport a strappargli due parole:

I miei idoli sono Ibra e CR7, due fenomeni. Quando li vedevo in tv rimanevo a bocca aperta: per me sono modelli da imitare soprattutto per la longevità e la continuità che hanno saputo dare alle loro prestazioni“.

Su Maradona:

Uno dei migliori calciatori di sempre, forse il più grande in assoluto. La sua morte è stata triste, lo ha pianto tutto il mondo del calcio. Io nella mente ho impressi i video delle sue giocate e dei suoi gol“.

LEGGI ANCHE: Giuseppe Bozzo: Tonali è un predestinato, su Haaland…”

Fonte foto: Haaland Twitter

COMMENTA L'ARTICOLO