HOME>CALCIOMERCATO>Gonzalo-Chelsea, è fatta: prestito di 6 mesi con opzione di prolungamento per la prossima stagione

Gonzalo-Chelsea, è fatta: prestito di 6 mesi con opzione di prolungamento per la prossima stagione

Di Dante Bonfini - il 17 Gennaio 2019

Il Chelsea è riuscito a portare a Londra Gonzalo Higuain; è questione di ore infatti l’annuncio ufficiale sia del club londinese che del Milan.

DECIMI DI FEBBRE IN SUPERCOPPA – Le avvisaglie si sono palesate già nella serata di ieri, in cui Gonzalo non è sceso in campo titolare nella finale di Supercoppa italiana contro la Juventus. Gattuso, nel post partita, ha spiegato il mancato impiego dal primo minuto con dei decimi di febbre che il Pipita avrebbe avuto in mattinata. Più concreta, invece, sarebbe la spiegazione con la quale Gonzalo è rimasto in panchina: trattativa in corso con il Chelsea.

ACCORDO RAGGIUNTO IN MATTINATA – Il Chelsea e la Juventus hanno raggiunto l’accordo di massima per il prestito del Pipita: 6 mesi con opzione di rinnovo per la stagione successiva. Il Milan così risparmierebbe i 9 milioni di Euro lordi dell’ingaggio da Gennaio a Giugno.

IL SOSTITUTO – Il Milan, onde evitare buchi nel reparto offensivo, ha deciso di portare alla corte di Gattuso il promettente Krysztof Piatek, punta del Genoa. Il polacco ha messo a segno ben 13 reti nel primo spezzone di campionato, rimanendo dietro solo a Cristiano Ronaldo di una lunghezza. L’accordo con il giocatore c’è già: 1,8 milioni di euro a stagione. Resta da limare l’offerta per il Genoa, che valuta il suo gioiello ben 40 milioni.

Loading...