Da Cavani a Goetze: ecco la top 11 degli svincolati

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Come mai ancora senza squadra?

Sono tanti i nomi illustri che appaiono nella lista degli svincolati durante questa sessione estiva di mercato. A spulciare l’elenco (visibile sul sito di Transkermarkt, con annesse valutazioni di mercato), sorge spontanea la domanda: ma come è possibile che questi giocatori siano senza squadra? A svelarci le loro sorti, sarà soltanto l’andamento del mercato. Intanto però diamo un’occhiata alla “Top 11” che si potrebbe costruire con i professionisti senza contratto.

La formazione (4-4-2)

Portiere: Subasic (35 anni, 800.000 euro).

Difensori: Clyne (29 anni, 8.000.000 euro); Garay (33 anni, 4.800.000 euro); Naldo (32 anni, 1.600.000 euro); Clichy (35 anni, 1.3000.000 euro).

Centrocampisti: Callejon (33 anni, 7.500.000 euro); Goetze (28 anni, 10.500.000 euro); Guarin (34 anni, 1.600.000 euro); Ben Arfa (33 anni, 4.000.000 euro).

Attaccanti: Mandzukic (34 anni, 4.000.000 euro); Cavani (33 anni, 20.000.000 euro).

Il portiere: Danijel Subasic

Il 35enne croato è rimasto senza squadra dopo aver concluso la sua storica avventura al Monaco. Il rapporto con il club del Principato è terminato dopo 8 stagioni e 292 presenze (di cui 111 senza subire gol). E’ stato lontanamente accostato a Roma e Genoa durante questa sessione di mercato, ma nessuna delle due voci, a quanto pare è sembrata confermata.

La difesa

  • Nathaniel Clyne: vederlo svincolato fa veramente molto effetto. Uno dei campioni del Liverpool di Klopp, dopo più di 100 presenze con la maglia dei Reds (103), un titolo di Premier League (2019/20) e una Supercoppa Uefa (2019/20) è restato senza contratto. L’inglese potrebbe essere un ottimo innesto per un potenziale acquirente, vista la sua esperienza ad altissimi livelli di gioco in proporzione alla sua età (29 anni) non eccessivamente inoltrata per competere ancora a ritmi elevati.
  • Ezequiel Garay: l’argentino ex Benfica, Valencia e Real Madrid è un giocatore dall’esperienza notevole. Si può dire che abbia giocato solamente in Top Club in qualsiasi campionato sia andato. Infatti, oltre che per le squadre precedentemente citate, è stato per 3 stagioni in Russia per lo Zenit di San Pietroburgo. In questi giorni il suo nome è stato accostato alla Lazio. Se dovesse approdare a Roma sarebbe un ottimo rinforzo per la difesa biancoceleste.
  • Naldo: il 32enne brasiliano ha lasciato l’Espanyol a termine di una stagione deludente per la formazione spagnola, che si è conclusa con la retrocessione della squadra catalana. Durante questa sessione di mercato l’ex Bologna e Udinese è stato accostato al Monza di Berlusconi e Galliani.
  • Gael Clichy: dopo la stagione in Turchia al Basaksehir che si è conclusa con la vittoria del titolo della Super Lig, il tre volte campione di Inghilterra (2 volte con il Manchester City e una volta con l’Arsenal) ha rescisso il suo contratto. Attualmente è libero di trovarsi una nuova destinazione.

Il centrocampo

  • Jose Maria Callejon: Terminate le 6 stagioni a Napoli con 82 reti segnate, l’esterno offensivo spagnolo ha rescisso il contratto con il club partenopeo del presidente Aurelio De Laurentiis. Sul 33enne ha recentemente messo gli occhi la squadra di Lotito, che proverà a portarlo a Roma.
  • Mario Goetze: il tedesco ha sciolto il rapporto con il Borussia Dortmund dopo aver concluso la sua decima stagione con la seconda forza in carica della Bundesliga. Difficile pensare che il talento 28enne non possa avere richieste allettanti da tutto il continente, vista la sua qualità in campo, ben nota a tutti.
  • Fredy Guarin: l’ex Inter e Porto non prolunga il suo contratto con il Vasco da Gama. Nonostante la sua carriera sia andata progressivamente in declino, il valore del centrocampista non si discute. Non è da escludere che potrebbe ancora dare una mano a qualsiasi club decida di ingaggiarlo per la prossima stagione.
  • Hatem Ben Arfa: il centrocampista francese di origini tunisine ha terminato la relazione professionale con il Real Valladolid. In carriera il 33enne ha girato molte squadre in Europa, particolarmente in Francia e Inghilterra (Lione, Marsiglia, PSG, Newcastle, Hull City). A discapito dell’incostanza delle sue prestazioni, Hatem può vantare un innato talento, ecco perché il suo profilo potrebbe far gola a diverse formazioni. Non è da escludere un suo ritorno in patria, magari al Bordeaux.

L’attacco

  • Mario Mandzukic: l’ex attaccante di Juventus, Atletico Madrid e Bayern Monaco è attualmente senza squadra. Improbabile che rimarrà “disoccupato” per tutta la stagione. Il suo nome infatti è sulla lista dei desideri di svariate società in tutto il continente. In Italia si è parlato di lui specialmente per la Roma. All’estero è stato accostato recentemente a Fenerbache e Lokomotiv Mosca.
  • Edison Cavani: il vero pupillo di questa formazione di svincolati è lui. Dopo 6 stagioni al PSG l’uruguaiano si ritrova libero ma abbiamo praticamente la certezza che troverà una nuova destinazione senza problemi. Durante questo mese è stato al centro di innumerevoli voci di mercato. Barcellona, Real Madrid, Atletico Madrid, Juventus, Inter, Gremio: queste sono alcune delle società che sembra che siano state vicine ad ingaggiare il Matador.

 

Foto: Twitter Ufficiale Cavani (@ECavaniOfficial)

COMMENTA L'ARTICOLO