Cordaz si avvicina all’Inter: sarà utile per le strategie nerazzurre?

Fonte foto: Sito ufficiale Inter
RICEVI LE ULTIME NEWS

Retrocesso assieme ai suoi compagni, capitan Cordaz, che non intende rinnovare il contratto con gli squali, non dirà addio alla A, perché pronto a ritornare alla sua vecchia casa nella quale è cresciuto, si è formato e potrà essere utile in funzione delle liste UEFA (in quanto figlio del vivaio nerazzurro).

Le strategie finanziarie della Beneamata appaiono chiare: cessioni largamente remunerative, acquisti low cost e d’esperienza, costruzione di un progetto contenuto ma anche ambizioso e vincente. L’Inter, infatti, impegnata sul fronte Hakimi osservato da Chelsea e PSG, sta attenzionando eventuali piste che agevolerebbero di gran lunga il lavoro di Inzaghi e le sue possibilità di successo. A proposito di ciò Marotta e Ausilio starebbero considerando un epico ritorno, ovvero quello di Alex Cordaz, tra poco svincolato e deciso a ritornare nella sua cantera nel modesto ruolo di terzo portiere. Il calciatore italiano sarebbe utile per quanto riguarda le liste UEFA, poiché rientrerebbe nella lista dei 4 calciatori, da poter aggiungere agli ordinari, cresciuti (e rimasti per almeno 3 anni) nel vivaio dell’Inter. Questa soluzione a costo zero e decisamente oculata appare orientare la direttrice del mercato estivo nerazzurro e, nel caso il colpo andasse in porto, non è escluso che il club possa ripetere l’operazione per trarne vantaggi e comodità.

 

Leggi anche: Svolta clamorosa nell’affare Gigio-PSG: manca ancora l’accordo

Leggi anche: Dalla Spagna – Buffon ha rifiutato il Barcellona, vuole giocare da titolare

Fonte: Calciomercato.com

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.