Con Ibra al Napoli Llorente potrebbe riabbracciare Conte

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Continua il tormentone Ibra, Milan e non solo

Ancora da definire il futuro di Zlatan Ibrahimović. L’attaccante svedese potrebbe tornare nel nostro campionato dopo l’esperienza in MLS con i Los Angeles Galaxy. L’ipotesi più accreditata è il ritorno al Milan, ma il giocatore non ha ancora sciolto le sue riserve e i rossoneri non sono gli unici pretendenti.

Ibrahimović, il Napoli sta alla finestra. L’Inter tifa per i partenopei

La concorrente più temibile è il Napoli. Il club partenopeo sarebbe interessato a regalare un colpo al nuovo allenatore Gennaro Gattuso. De Laurentiis offrirebbe un contratto di 18 mesi, con un ingaggio di 8 milioni, cifra molto vicina a quella richiesta dal procuratore di Ibra, Mino Raiola. Un eventuale arrivo di Ibrahimović al Napoli, potrebbe liberare un attaccante azzurro: si tratta dello spagnolo Fernando Llorente.

Ibra al Napoli e Llorente come regalo natalizio per Antonio Conte

Con l’arrivo di Zlatan, infatti, Llorente potrebbe trovarsi chiuso nella squadra di Gattuso e potrebbe cambiare squadra per avere lo spazio avuto in questi mesi con Ancelotti. Lo spagnolo, secondo Tuttosport,  potrebbe finire all’ Inter dove ritroverebbe Antonio Conte dopo l’esperienza vissuta dai due nella Juve. Llorente potrebbe diventare il vice-Lukaku per i nerazzurri. C’è solo da monitorare la concorrenza della Roma, anche se il Napoli non vorrebbe rinforzare una diretta concorrente per la qualificazione in Champions.

FOTO: Facebook SSC Napoli.

COMMENTA L'ARTICOLO