Caos Milan,tutti gli scenari e il mercato

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Non ci aspettava il mancato rimborso da parte dell’attuale Presidente del Milan Yonghong Li verso il fondo Elliott di Singer per un ammontare di 32 milioni. Nel frattempo il fondo americano vorrà prendere nel giro dei prossimi giorni il Milan nel quale dovrà sborsare circa 150 milioni per le spese gestionali e il calciomercato, successivamente si penserà ad una futura rivendita del club.

Cessione del club che vede sempre più defilato Commisso che era pronto ad acquistare il club direttamente da Yonghong Li ma con l’avvento del fondo Elliott t cambiamo anche tutte le carte in tavola.Salgono però le quotazioni della famiglia Ricketts mentre spunta per prima volta il nome di Stephen Ross proprietario dei Miami Dolphins.

CAPITOLO MERCATO

“Questo sarà il Milan di Gattuso: non parte e non arriva nessuno se non lo vuole lui” queste sono state le dichiarazioni del Ds rossonero Mirabelli nel quale da pieno potere al tecnico calabrese. La possibile non presenza in Europa League e la difficile situazione societaria condizionerà il mercato del Milan al risparmio con possibili acquisti solo dopo qualche cessione. Che sia qualche cessione dei big a finanziare la campagna acquisti non si sa ma la  priorità è quella di dare a Gattuso una squadra costruita da lui. Capitolo uscite Gustavo Gomez a causa di problemi contrattuali non vestirà la maglia del Boca,su di lui ci sono anche club italiani mentre Kalinic ha richieste dalla Turchia,Russia,Spagna e Germania.

Tags:
COMMENTA L'ARTICOLO