Calciomercato : Trattative e indiscrezioni del 7 giugno

Tutto fatto per il passaggio di Bryan Cristante dall’Atalanta alla Roma. Affare fatto, 30 milioni compresi i bonus alla Dea per il centrocampista riscattato dal Benfica. Il centrocampista è atterrato a Roma nella giornata di ieri: “E’ un obiettivo che volevo raggiungere, sono pronto per la Champions. Non ho ancora parlato con Di Francesco”, ha detto il giovane centrocampista appena sbarcato nella capitale.

Non solo Cristante, la Roma ha fatto passi in avanti anche per Justin Kluivert. La distanza fra l’offerta dei giallorossi e la richiesta dell’Ajax si è ridotta ulteriormente. Per quanto riguarda il giocatore, che aspetta novità positive, la Roma ha già trovato l’accordo per quando riguarda il contratto e l’ingaggio.

Il Barcellona è pronto all’assalto per Miralem Pjanic. Lo scrive il Mundo Deportivo: 28 anni, l’ex giocatore dell’Olympique Lione è considerato dalla formazione blaugrana l’erede di Ivan Rakitic. Nel sondaggio sul sito, i tifosi dei catalani benedicono il possibile acquisto del bosniaco. Contatti forti e costanti in corso con l’entourage del giocatore, sul giocatore c’è anche il Real Madrid.

Chelsea al lavoro per arrivare a Gonzalo Higuain: secondo quanto riferito da Sportitalia, il fratello del Pipita, Nicolas, e il club inglese. Che, prima di scegliere l’allenatore (Marina Granovskaia è al momento in Russia per decidere con Abramovich), lavora comunque per il centravanti argentino della Juventus.

Resta ancora un rebus il futuro di Davide Santon. Per il terzino di casa Inter è stallo sul rinnovo ma il contratto scade nell’estate del 2019 e tra sei mesi potrebbe accasarsi altrove a parametro zero. Riflessioni in corso negli uffici di Suning: Santon, infatti, è uno dei pochissimi (con Berni) tra i big per la lista Champions e per questo l’addio non è scontato. Dall’altra parte, però, c’è il mercato. Sarebbe arrivata una proposta formale da parte del Parma e sondaggi dall’estero (dal Leganes in particolare), rifiutati dall’Inter che vorrebbe monetizzare. Stallo e dubbi, ma la sensazione è che il rebus sarà sciolto nei prossimi giorni.

Come riportato su Sky, si è concluso da poco il summit fra i dirigenti dell’Inter e del Galatasaray per il riscatto di Yuto Nagatomo da parte del club turco. L’accordo per la cessione a titolo definitivo del giapponese non è ancora stato raggiunto: l’Inter chiede 4 milioni, il Galatasaray ne offre 2. Nei prossimi giorni le parti si riaggiorneranno.

Arrivano ulteriori dettagli, raccolti da Tuttomercatoweb.com, sul mercato del West Ham e sull’obiettivo Felipe Anderson. Gli Hammers del neo allenatore Mauricio Pellegrini avrebbero pronta un’offerta da 25 milioni di euro, più 5 di bonus, per prendere il brasiliano di casa Lazio. Da capire quella che sarà la reazione dei biancocelesti che valutano di più l’ex giocatore del Santos e probabilmente non accetteranno la prima offerta del West Ham. A Felipe Anderson andrebbero 3,5 milioni di euro netti.

Il futuro di Jakub Jankto sembra sempre più lontano dall’Udinese. In campo dal 1′ contro la Nigeria nell’amichevole con la sua Repubblica Ceca, il giovane e talentuoso centrocampista avrebbe fior d’estimatori e non solo in Italia. Il Monaco sarebbe pronto all’assalto e anche in occasione della gara odierna avrebbe un uomo al seguito del calciatore. Per poi piazzare l’offerta nei prossimi giorni.

C’è stato un incontro, ieri, fra l’entourage di Marco Sportiello e i dirigenti della Sampdoria, a Milano. È la pista più calda per il dopo Viviano, anche lui a colloquio con i blucerchiati per decretare la fine della sua esperienza in Liguria e un possibile ritorno a Bologna. Sportiello difficilmente verrà riscattato dalla Fiorentina per 5,5 milioni di euro e sta cercando una nuova destinazione.

E’ stata una delle delusioni più cocenti dell’ultima stagione di casa Milan e ora l’addio sembra dietro l’angolo. Nelle ultime ore è spuntata anche un’altra pretendete per André Silva: dopo Wolverhampton e Monaco, ora c’è anche l’Huddersfield. A riportarlo è Sportmediaset, con la formazione del tecnico Wagner evidentemente interessata al compagno di reparto di Cristiano Ronaldo nel Portogallo mundial.

Come riporta Rai Sport, il Napoli avrebbe presentato un’offerta da 18 milioni di euro al Manchester United per il terzino Matteo Darmian, da tempo nel mirino della Juventus. I bianconeri sono fermi a 13 milioni, mentre il club inglese ne chiede 20; Marotta e Paratici, però, hanno raggiunto da tempo l’accordo con l’azzurro, che però sarebbe tentato dall’idea di giocare con Ancelotti, tecnico con cui ha mosso i primi passi nel calcio professionistico ai tempi del Milan.

Rômulo Souza Orestes Caldeira (31) non seguirà l’Hellas Verona in Serie B. Secondo Tuttosport l’esterno ex Juventus interessa al Parma che, al contempo, segue Luca Cigarini (31) per il centrocampo. Per l’attuale calciatore del Cagliari sarebbe un ritorno in maglia ducale. Un altro gradito ritorno sarebbe quello di José Mauri (22), centrocampista che nell’ultima stagione ha giocato appena quattro volte con la maglia del Milan.

Marko Pjaca e la Fiorentina, un affare che si può fare. Senza Federico Chiesa che, nonostante il pressing della Juventus, i viola non intendono cedere. Ulteriori aggiornamenti arrivano da Sportitalia: incassato il sostanziale no della Roma per Stephan El Shaarawy, i viola, complice un vecchio interesse di mercato nei confronti del giocatore e il disgelo nei rapporti con la Juventus dopo l’affare Bernardeschi, hanno bussato alla porta dei bianconeri. Affare possibile: c’è il sì dell’attaccante croato, visti anche i buoni rapporti tra il suo agente e Pantaleo Corvino. Ora, ovviamente, c’è la Juve da convincere.

Sondaggio del Parma per Mattia Destro. Secondo quanto riportato da Sky il club crociato avrebbe chiesto informazioni per la punta del Bologna: operazione non facile perché Destro è uno dei giocatori più pagati del Bologna, con un ingaggio di circa 2 milioni a stagione.

 

Manchester United ha ufficializzato l’arrivo del terzino destro Diogo Dalot dal Porto. Il diciannovenne, nazionale portoghese Under 21, ha firmato un contratto di cinque anni con opzione per un’ulteriore stagione. I Red Devils non hanno reso note le cifre dell’operazione.

Il Tottenham è pronto a piombare su Anthony Martial: secondo il Daily Mail, infatti, gli Spurs son pronti a offrire 65 milioni al Manchester United per l’attaccante francese classe ’95, legato ai Red Devils fino al 2019. Il giocatore non rientra nei piani del tecnico Mourinho.

Colpo in arrivo per il Liverpool di Klopp. Secondo quanto riporta il Liverpool Echo, infatti, i Reds starebbero chiudendo in queste ore per Moses Simon, ala offensiva del Gent classe ’95 con già diverse presenze con la Nazionale nigeriana.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Marca, è tornato di moda nelle ultime ore il duello tra Real Madrid e Barcellona per Rodrygo, ala del Santos (l’ex club di Neymar) entrato nel mirino dei due principali club spagnoli. Secondo quanto si legge, sul contratto del 17enne è presente una clausola da 50 milioni di euro Dopo le voci degli ultimi giorni, adesso è ufficila il divorzio tra lo Sporting Lisbona e il tecnico Jorge Jesus. A renderlo noto è lo stesso club portoghese tramite un comunicato Il contratto per in scadenza nel 2019). Per lui futuro in Arabia Saudita: lo aspetta la panchina dell’Al-Hilal.