Calciomercato Lazio, sirene per Strakosha: arriva Gollini?

Foto: Profilo Twitter Lazio

Dopo il “colpo Musso” dell’Atalanta, Pierluigi Gollini sembra intenzionato a cambiare aria, pronto a individuare una nuova meta ove potersi rilanciare, dopo la stagione fallimentare, falcidiata dagli infortuni, vissuta nell’ultimo anno.

Gollini alla Lazio: di certo non si tratta di una novità, dato che da settimane si vocifera tale approdo alla Capitale, in funzione di una situazione contrattuale scomoda tra il club capitolino e l’ex primo portiere Thomas Strakosha. La dirigenza biancoceleste starebbe tentando di prolungare la permanenza dell’albanese a Roma (il suo contratto è in scadenza nel 2022), ma il calciatore intende rimanere in un contesto nel quale poter essere titolare e non il sostituto di un altro. Per questo motivo, considerate le sirene che suonano attorno all’estremo difensore, la Lazio potrebbe anche accettare di lasciarlo partire, per poi fiondarsi su Pierluigi Gollini, valutato 20 mln dalla società (ma che potrebbe essere finanziato dalla cessione di Correa), ritrovatosi all’estremità del progetto bergamasco, dopo una stagione molto buia, a causa delle defezioni subite e del nuovo acquisto in porta operato dalla dirigenza atalantina.

 

 

Leggi anche: Torino, UFFICIALE: ecco il nuovo staff tecnico di Ivan Juric

Leggi anche: EURO 2020, Mancini: “Domani dovremo fare una grande partita contro la Spagna per stare qui fino alla fine”

Fonte: Calciomercato.it

ULTIME NOTIZIE