CAGLIARI-MILAN,GATTUSO:" PRIMI 20 MINUTI IMBARAZZANTI. POI SIAMO USCITI FUORI"
HOME>SERIE A>CAGLIARI-MILAN,GATTUSO:” PRIMI 20 MINUTI IMBARAZZANTI. POI SIAMO USCITI FUORI”

CAGLIARI-MILAN,GATTUSO:” PRIMI 20 MINUTI IMBARAZZANTI. POI SIAMO USCITI FUORI”

16 Settembre 2018 alle 23:15 di Pietro Amendola

È finita 1 a 1 la partita alla Sardegna Arena tra Cagliari e Milan. I rossoneri hanno deluso le aspettative, raggiungendo quota 4 in classifica,avendo un match da recuperare. Il Cagliari conferma il buono stato di forma conquistando un punto preziosissimo. I due allenatori hanno rilasciato le prime parole dopo la fine del match.

Rino Gattuso è sembrato particolarmente arrabbiato e deluso per la mancata vittoria. Ha commentato sia il brutto primo tempo , che la ripresa nel secondo. Commenti anche sulla scarsità nelle verticalizzazioni:

“Cominciare la partita e fare 20 minuti come abbiamo fatto è imbarazzante. Se vai sotto 2-0 questa partita non la recuperi più. Dobbiamo risolvere questa problematica, abbiamo fatto una partita bruttissima per atteggiamento i primi 20 minuti. Nel secondo tempo siamo usciti fuori ma non basta, il Cagliari meritava di andare 2-0 e avremmo parlato di un’altra partita.Per mezz’ora non ho visto nessun inserimento di mezz’ali ed esterni, dobbiamo migliorare questo aspetto. Dobbiamo forzare con i centrali quando escono palla al piede, non solo con Biglia. Possiamo sbagliare e non preoccuparci, se ti riesce una palla filtrante puoi fare dei gol, se ne sbagliamo qualcuna non succede nulla. E’ un momento in cui Higuain ci fa respirare, ci fa andare in ampiezza con gli attaccanti esterni.Secondo me la strada per noi è lunga, la squadra ha potenziale per migliorare ed essere forte. Se non riesci a vincere questo tipo di partite, anzi ci è andata bene, a me viene da ridere quando sento che siamo la seconda/terza squadra. Se riuscissimo a migliorare certe cose potremmo arrivare lontano. Su Hakan oggi era sotto tono , ma è normale dopo che si ritorna dalle partite in nazionale.

L’allenatore del Cagliari Maran si è ritenuto,invece, soddisfatto del punto guadagnato,sottolineando la buona partita di Barella:

C’è da essere soddisfatti, nel ritorno del Milan siamo stati bravi a resistere. Siamo partiti forte, abbiamo creato molto tenendo un ritmo altissimo, abbiamo pagato un po’ nella seconda parte. Abbiamo rischiato relativamente anche se il Milan ha meritato il pareggio.Questa squadra ha qualità, Niccolò è straordinario, l’ho messo davanti alla difesa nella seconda parte e non ha sbagliato un colpo, cresce sempre di più. E’ un giocatore pronto per essere artefice nella Nazionale”

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

CdS:l’Inter annuncerà Edin Dzeko dopo il 1° Luglio

"Seppur ci sia ancora da lavorare sulla distanza tra Roma e Inter alla fine sarà fumata bianca per veder indossare
Salvatore Tuttolomondo, dirigente del Palermo

Palermo, Tuttolomondo a Sportitalia: “Documentazione consegnata alle 23,59”

Dopo la notizia trapelata in queste ultime ore della mancata iscrizione del Palermo Calcio al prossimo campionato di Serie B,

Caos Serie B, il Palermo non parteciperà al prossimo campionato

Incredibile quello che sta succedendo. Il Palermo non ha consegnato le documentazioni necessarie per l'iscrizione al prossimo campionato cadetto, e
Luigi Di Biagio, CT dell'Italia U21

Italia U21, Di Biagio…che disastro: dimettiti prima di perdere la faccia

L'Italia under 21 è fuori dall'Europeo di categoria. La competizione, che si sta svolgendo in Italia, perde una protagonista, pretendente
Alvaro Morata, attaccante dell'Atletico Madrid

Morata consiglia a Padoin: “Vieni all’Atletico”

Dopo 3 anni si è conclusa l'avventura al Cagliari di Simone Padoin. L'ex Atalanta ha detto addio ai rossoblù con

Romania-Francia 0-0, è biscotto amaro: Italia eliminata

Brutta partita a Cesena. E' stato evidente che nessuna delle due squadre avesse reali intenzioni di vincere la partita. Molto
Inter e Barcellona

Inter, possibile clamoroso scambio tra il Barcellona ed i nerazzurri

Inter e Barcellona avrebbero aperto una trattativa per uno scambio di prestiti tra Naingollan e Vidal. Secondo quanto riporta Sportmediaset, i
Simone Padoin, esterno ex Cagliari

Cagliari, Padoin saluta i sardi su Instagram: “In tre anni ricordi stupendi…”

Le strade di Simone Padoin ed il Cagliari si dividono dopo tre anni. L'ex giocatore della Juventus ha voluto salutare
Logo Serie C

UFFICIALE: il Foggia è fuori dalla Serie C insieme ad altre quattro squadre

Ora è ufficiale: il Foggia non prenderà parte al prossimo campionato di Serie C. Le difficoltà delle ultime ore hanno
Matthijs De Ligt, difensore dell'Ajax

De Ligt-Juventus, crollo delle quote sui bookmakers: l’operazione è certa

Secondo i bookmakers l'operazione Matthijs De Ligt-Juventus si farà. Nel giro di un giorno le quote del trasferimento dell'olandese alla