Buffon sorprende tutti: “Se l’Italia non va in Qatar, punto i prossimi Mondiali”

Gigi Buffon, fresco 44enne, non ne vuol sentir parlare di ritiro. Il portiere del Parma si sente bene fisicamente e incredibilmente motivato. Due ingredienti che hanno consentito al Campione del Mondo 2006 di continuare a giocare fino a questo momento. E l’idea di partecipare al suo sesto Mondiale in carriera non l’ha mai lasciato. Lo spiega lui stesso a la Gazzetta dello Sport:

“Ho sempre parlato del Mondiale per giustificare la mia voglia di continuare a giocare. Realisticamente è quasi impossibile andare in Qatar. Ma io continuo perchè mi rendo conto di fare cose che gli altri non fanno. Condivido e rispetto i pensieri del ct Mancini. Se ci siamo sentiti? Sì, tre anni fa. Ma è giusto che lui scelga in funzione del gruppo, lo deve proteggere. E poi i portieri sono forti. Giocare ancora un Mondiale? L’anno prossimo? Mah, vediamo come finiamo e, soprattutto, come finisco io. La gente di Parma mi dà un amore incondizionato, sento di rappresentarla con grande responsabilità. Ma mi sono dato un obiettivo: se l’Italia non andrà ai Mondiali in Qatar, mi toccherà puntare ai prossimi. Non mi sorprenderebbe il fatto di ritrovarmi bene fisicamente a 48 anni”. 

LEGGI ANCHE: UFFICIALE – Genoa, arriva Amiri dal Bayer Leverkusen: il comunicato del club