Brutto gesto dei tifosi dell’Inter: bruciano la maglia di Leao durante i festeggiamenti – VIDEO Sui social, è spuntato un video dove i tifosi dell'Inter sono intenti a dare alle fiamme la maglia di Rafael Leao.

Sui social, è spuntato un video dove i tifosi dell'Inter sono intenti a dare alle fiamme la maglia di Rafael Leao.

La festa di pessimo gusto dei nerazzurri. Meritatamente in finale. L’Inter accede, lo ripetiamo, con pieno merito all’ultimo atto della Champions League: gli uomini di Simone Inzaghi, dopo aver eliminato il Milan in semifinale, si giocherà la Coppa in quel di Istanbul, sfidando la vincente di questa sera tra Manchester City e Real Madrid.

Foto: logo UEFA Champions League

Se all’andata l’assenza di Leao aveva pesato come un macigno sulla prestazione del Diavolo, nessuna giustificazione regge per il ritorno. L’Inter ha avuto un netto predominio sugli uomini di Stefano Pioli, surclassati sul piano del gioco.

Fatte queste giuste e doverose premesse, resta la profonda amarezza per le scene post partita da parte degli interisti. In particolare, sui social, è spuntato un video dove i tifosi sono intenti a dare alle fiamme la maglia di Rafael Leao.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SpazioInter.it (@spaziointer.it)

LEGGI ANCHE: Milan nel caos, esonerati dopo l’euroderby: c’è l’annuncio

Sui social, è spuntato un video dove i tifosi dell'Inter sono intenti a dare alle fiamme la maglia di Rafael Leao.

Un gesto che rovina parzialmente l’atmosfera ed il clima respirato per questo euroderby. Serenità, pace, voglia di godersi solo un grande evento sportivo:

Milano ha risposto in modo assolutamente consono, senza nessuna tensione o attrito tra le due tifoserie. Peccato, lo ripetiamo, solo per questo gesto…

LEGGI ANCHE: Spezia-Milan, svelato il discorso della curva ai rossoneri: ecco cosa hanno detto i tifosi

Sui social, è spuntato un video dove i tifosi dell'Inter sono intenti a dare alle fiamme la maglia di Rafael Leao.

Un gesto che va a cozzare, tra l’altro, con le parole distensive di Gerry Cardinale e Hakan Calhanoglu nel post match.

Il proprietario rossonero si è congratulato con il club nerazzurro per la finale, mentre il trequartista turco ha dichiarato di non voler alimentare facili polemiche tra le tifoserie di Inter e Milan dopo il derby. Peccato ancora, lo ripetiamo, per quella maglia in fiamme…

LEGGI ANCHE: Spezia-Milan nel caos: rossoneri penalizzati in classifica, interviene la FIGC

Lascia un commento