Bonolis: “Milan? Scudetto regalato tra fortuna, autoreti e fallo non fischiato nel derby…”

Paolo Bonolis ha concesso un’intervista a fcinter1908.it durante la quale ha parlato della corsa scudetto tra Milan e Inter.

SCUDETTO MILAN-INTER, LA FRECCIATA DI BONOLIS

Paolo Bonolis, noto conduttore tv di fede nerazzurra, durante un’intervista concessa a fcinter1908.it ha parlato della corsa scudetto tra Milan e Inter, arrivato ormai ad un punto caldissimo, lanciando anche qualche frecciata al veleno all’indirizzo dei rossoneri. Queste le sue parole:

“Noi la prova di forza con il Milan l’abbiamo già data nell’unico derby giocato normalmente: il 3-0 in Coppa Italia- In campionato una l’abbiamo pareggiato con un autogol e l’altro con un fallo non fischiato a centrocampo su Sanchez e vinto con un tiro sgangherato finito sui piedi dello stesso Giroud. Noi possiamo solo vincere e sperare. Siamo lì, vediamo se magari ci dà un aiuto l’Atalanta”.

“Lo scudetto purtroppo gliel’abbiamo regalato su un vassoio d’argento. Ci sta che noi abbiamo avuto qualche difficoltà per il calendario compresso e qualche infortunio, ma Inzaghi ha fatto una super stagione, considerando quelle che erano le premesse a inizio stagione. Se il Milan vincerà lo scudetto sarà perchè ha sfruttato certi momenti e perchè ha avuto anche una dose di buona sorte. Hanno vinto quattro partite grazie ad autoreti. A noi è successo per la prima volta contro l’Empoli, se non ricordo male”.

 

LEGGI ANCHE