Bocciatura Nazionale, Cassano smonta l’attacco azzurro

Foto: sito Fanpage.it

Ennesime parole al veleno di Antonio Cassano, questa volta all’indirizzo della Nazionale Italiana, fresca di eliminazione dai play off per i prossimi Mondiali in Qatar.

Problema attacco

Il maggior problema rilevato dalle recenti prestazioni dell’Italia è la mancanza di gol. La fase offensiva degli azzurri di Roberto Mancini non è stata accompagnata dalla necessaria efficacia sottoporta. L’ultima gara contro la Macedonia del Nord, che ha decretato l’eliminazione della Nazionale dai prossimi Mondiali in Qatar, è stato l’esempio più lampante.

“Manca un bomber in attacco”: le parole di Cassano

Antonio Cassano, dopo l’eliminazione dell’Italia, ha rilasciato parole al veleno nei confronti della Nazionale durante il consueto appuntamento alla Bobo Tv:

“Dobbiamo essere sinceri e dire le cose come stanno: la nostra Nazionale è mediocre. Mancini l’ha portato sul tetto d’Europa la scorsa estate facendo un autentico miracolo. Un calcio che non si era mai visto. Sono davvero rammaricato per Roberto. Quelli che stanno chiedendo le sue dimissioni dovrebbero vergognarsi. Contro la Macedonia diversi giocatori mi sono sembrati in difficoltò, come Immobile e Insigne. (Riferendosi a Vieri) Bobo, è da quando sei andato via tu che non abbiamo un vero bomber in Nazionale”.

 

LEGGI ANCHE

 

 

 

 

 

Lascia un commento