Atalanta-Sassuolo, Dionisi esonerato: scelto il nuovo allenatore

Il Sassuolo è in caduta libera, e la sconfitta contro l’Atalanta è solo l’ultimo capitolo di una storia di delusioni e difficoltà per il club emiliano. Nonostante i segnali di promessa mostrati in alcuni momenti della stagione, la realtà attuale è impietosa: una sola vittoria nel 2024 e un misero punto guadagnato nelle ultime cinque partite.

Alessio Dionisi, il tecnico incaricato di guidare il Sassuolo attraverso queste acque agitate, si trova ora con le spalle al muro. Nonostante le rassicurazioni dell’amministratore delegato Giovanni Carnevali, la sua posizione è sul filo del rasoio. L’incapacità della squadra di ottenere risultati convincenti sta mettendo a dura prova la fiducia della dirigenza.

Le recenti occasioni mancate, come la traversa di Henrique e il rigore di Pinamonti respinto da Carnesecchi, stanno sollevando dubbi sempre più gravi sulla capacità di Dionisi di invertire il corso delle cose. Il quartultimo posto in classifica è solo un sintomo di un problema più profondo che affligge il Sassuolo.

Foto: screenshot video YouTube

In questo clima di incertezza, i nomi dei possibili sostituti di Dionisi cominciano a circolare con insistenza. Tra essi, spicca quello di Fabio Grosso, reduce dall’esperienza con il Lione e noto per aver portato il Frosinone in Serie A lo scorso anno. La sua leadership e la sua esperienza potrebbero essere esattamente ciò di cui il Sassuolo ha bisogno per invertire la rotta.

Un’altra opzione sul tavolo è Massimo Oddo, sebbene al momento non ci siano segnali concreti di contatti tra il club e l’ex allenatore della SPAL. Tuttavia, nel mondo del calcio le cose possono cambiare rapidamente, e la ricerca di un nuovo timoniere potrebbe portare a sorprese inaspettate.

Il Sassuolo si trova ad un bivio critico della sua stagione, e il destino di Alessio Dionisi pende per un filo. Con le pressioni che aumentano su di lui e con le opzioni di sostituzione che emergono, il club deve agire con decisione per salvare la sua stagione dall’abisso della retrocessione. Solo il tempo dirà quale sarà il prossimo capitolo di questa storia travagliata.