Ascender è il robot aspirapolvere geniale che fa le scale

Pulizia approfondita in ogni casa, scale comprese un passo alla volta: questo potrebbe essere il motto del nuovo robot aspirapolvere Ascender presentato da Migo Robotics, che ha recentemente lanciato una campagna di raccolta fondi su Kickstarter. Oltre a poter salire le scale, sarà compatibile con la Materia.

Ascender, questo il nome del robot, è il primo nella categoria dei robot aspirapolvere e pulitori a vapore, che vanta la possibilità di salire le scale, garantendo così una pulizia approfondita dell'intera casa. L'ingegneria meccanica che consente ciò, insieme agli algoritmi di intelligenza artificiale integrati e alla grande capacità della batteria, lo distinguono dai concorrenti oggi presenti sul mercato.

Altre caratteristiche includono una stazione di ricarica completamente chiusa. Naturalmente l’innovazione più importante è la possibilità di salire le scale, inoltre può adattarsi a varie altezze di gradini, fino a 22 cm.

Ascender è l'ingegnoso robot aspirapolvere che sale le scale

Per fare ciò, utilizza una serie di funzioni di arrampicata uniche, con bracci motorizzati che possono estendersi e ritrarsi, che gli consentono anche di ruotare e ruotare, in modo che possa manovrare su diversi tipi di scale. Può gestire diverse altezze di gradini, ostacoli e superfici, garantendo una pulizia completa senza richiedere l'intervento manuale.

Ne vanta uno potenza di aspirazione di 9700 Pa, che dovrebbe rimuovere efficacemente sporco, detriti e peli di animali domestici sia dai tappeti che dai pavimenti. Con spazzole ad alte prestazioni e un sistema di filtraggio avanzato, l’azienda afferma che il suo robot aspirapolvere garantisce una pulizia ampia e approfondita, lasciando i pavimenti privi di allergeni.

Per quanto riguarda l'integrazione della casa intelligente, Migo afferma che sarà compatibile anche con Amazon Alexa e Google Home Materia 1.2. Anche da questo punto di vista il robot sembra essere tra i primi ad adottare lo standard Matter, visto che non esistono ancora movimenti in tal senso per altri brand.

Ecco il robot aspirapolvere cheEcco il robot aspirapolvere che

Ascender è dotato di una telecamera HD, sensore LiDAR ad alta precisione e 6 sensori Time-of-Flight (ToF) in grado di aumentare notevolmente la precisione della navigazione.

Ascender, riferisce la società, permette di pulire fino a 500 mq con una sola carica. È in grado di evitare gli ostacoli grazie agli algoritmi di intelligenza artificiale AI e pulire i bordi senza lasciare spazi. Tuttavia, è in grado di esercitare a pressione di pulizia di 17N e non mancano le funzionalità all in one della base pulente, tra cui lo svuotamento e la ricarica automatica, il lavaggio e l'asciugatura automatica dei panni.

Ascender è l'ingegnoso robot aspirapolvere che sale le scaleAscender è l'ingegnoso robot aspirapolvere che sale le scale

Per chi sostiene la raccolta fondi per finanziare il progetto e la produzione, il prezzo di partenza è di 799 dollari, circa 745 euro per il robot Migo Ascender più svuotamento, stazione di ricarica e pack accessori, con uno sconto di circa il 46% rispetto al prezzo di listino ufficiale. quando sarà in vendita, a 1.499 dollari, circa 1.395 euro. Sono disponibili altre opzioni di finanziamento più costose che includono più accessori e ancora più aspirapolvere.

Per chi volesse sostenere la campagna Kickstarter per il robot aspirapolvere Ascender capace di salire e scendere le scale, è disponibile a questo indirizzo: la raccolta termina il 30 aprile, mentre le prime unità dovrebbero essere consegnate entro luglio di quest'anno.