Anzio Calcio, ufficiale l’ingaggio dell’esterno d’attacco Tommaso Gamboni

Anzio Calcio, il nuovo esterno d'attacco Tommaso Gamboni
Foto: Matteo Ferri (ufficio stampa Anzio Calcio)

L’Anzio Calcio 1924 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’esterno d’attacco Tommaso Gamboni. Classe 1984, Gamboni torna ad Anzio dopo aver indossato la maglia dell’allora Anziolavinio nel biennio 2009-2011, conquistando una promozione in Serie D e una salvezza nella massima serie dilettantistica. Nel suo curriculum una lunga serie di successi: dal campionato di C2 vinto con la Viterbese nel 2004 ai trionfi in Eccellenza con San Cesareo, Lupa Castelli Romani, Monterosi e Albalonga (con cui centrò la doppietta campionato e Coppa Italia nel 2015), senza dimenticare un’altra promozione in D centrata con la maglia del Pomezia nel 2019 dopo i playoff: «Ho scelto di tornare ad Anzio perché ho ancora voglia di dimostrare il mio valore e sono molto legato alla famiglia Rizzaro. Mi hanno sempre trattato benissimo, facendomi sentire importante come calciatore e come uomo. Posso dire senza mezzi termini che si è trattato di una scelta di cuore». In panchina ci sarà colui che è stato per anni il capitano dell’Anzio: «Mario Guida era bravo da capitano e si sta confermando anche in questo nuovo ruolo. Lo scorso anno ha fatto molto bene e non era affatto facile, con tutti i problemi extra calcio che ci sono stati durante tutta la stagione. Si vede che è un ragazzo che ha voglia di emergere e lo sta facendo nel migliore dei modi». Gamboni guarda già al campionato che verrà: «Per me è un anno zero, vengo da una stagione non positiva a causa del Covid e avevo voglia di cambiare aria. Quale piazza migliore per farlo se non ad Anzio? Sono consapevole che, a 37 anni, non posso essere lo stesso giocatore di dieci anni fa ma posso portare tutta la mia esperienza per aiutare un gruppo giovane ma già forte».

Fonte comunicato: Matteo Ferri (ufficio stampa Anzio Calcio)

Lascia un commento