Ancelotti: ”Siamo stati poco..” Napoli stoppato dallo Stella Rossa.

18 Settembre 2018 - 23:25 di

Al Maracanà di Belgrado va in scena la prima delle tre, e, forse uniche, partite europee dell’anno della Stella Rossa. La prima avversaria è il Napoli di Carlo Ancelotti.

PES 2019 PER PS4 A SOLI 50,90 EURO !!

Primo tempo a tinte prevalentemente azzurre, con un clamoroso legno colpito da Lorenzo Insigne e una bella parata di Borjan su un buon tiro di controbalzo di Milik, su un ottimo lancio di Zielinski.
Ospina quasi mai impegnato, se non per qualche anticipo in uscita.
Per il resto, gioco comandato dagli azzurri con circa il 65% di possesso palla, ma il risultato nel primo tempo non si sblocca e si va all’intervallo con uno 0-0.
Secondo tempo sullo stesso copione, con qualche pericolo in più per gli azzurri che rischiano con i contropiedi della squadra serba. Poca roba gli azzurri con qualche occasione, ma niente di davvero pericoloso, se non una bella punizione di Mario Rui e un tiro di Callejon bloccato sulla linea.

I cambi di Ancelotti non hanno sortito effetto, anzi, brutta prestazione di Ounas su tutti.

Le dichiarazioni del mister partenopeo a fine gara: ”Ci è mancato poco..siamo stati poco fortunati, con cross sbagliati di poco e tiri sbagliati di poco. Abbiamo perso 2 punti, il girone è complicato ma nessun dramma.
I giocatori dello Stella Rossa sono dei professionisti nel perdere tempo e non far giocare gli avversari, negli ultimi 15 non c’è stata una partita, ma dovevamo segnare prima.”

Azzurri ancora in palla, con 1 solo gol nelle ultime 3 partite.. avrà tanto da lavorare e da sudare Carlo Ancelotti, visto anche il 3-2 in extremis del Liverpool ai danni del PSG.

ALTRE NEWS