Zambrotta: “Scudetto? La vedo dura per Milan e Juve. Conte è un vincente”

Gianluca Zambrotta, ex terzino della Juve e della Nazionale Italiana, ha parlato a Tuttosport, esprimendo la sua opinione su una moltitudine di temi a lui affini, tra cui la corsa scudetto:

BERNARDESCHI – “Se Federico ci crede, si mette in discussione e si immedesima nel nuovo ruolo, ha tutto per diventare un grande terzino. Come ha detto Pirlo, Bernardeschi ha corsa, tecnica e potenza. Partendo da più lontano ha la possibilità di sfruttarle al meglio queste qualità. E lo ha anche già dimostrato: contro lo Spezia è entrato e ha confezionato due assist. E nella vittoria contro la Lazio mi è piaciuto molto”.

HAKIMI-CUADRADO-THEO HERNANDEZ – Hakimi, giovane e fortissimo. Ma anche gli altri due sono top. Basti pensare a quanto la Juventus ha patito l’assenza del colombiano. Theo Hernandez ha avuto una leggera flessione, però aveva iniziato alla grande ed è uno che fa la differenza.

CHIESA – “Sono sincero: un impatto così devastante non me lo sarei aspettato. Chiesa ha un gran carattere e una voglia incredibile: tenta l’uno contro uno, corre su tutti i palloni, calcia in porta e segna. Ma sono convinto che possa migliorare ancora tanto».

SCUDETTO –Ci sono ancora tanti punti in palio e diversi scontri diretti. Detto questo, vedendo chi c’è alla guida dell’Inter, la vedo dura per Milan e Juventus. Conte difficilmente sbaglia quando è in testa. Antonio è un vincente ed è bravissimo a tenere concentrata e in tensione la squadra in questi momenti”.

FONTE: www.calcionews24.com

Leggi anche: Solskjaer: “Tra tutte le leggende dello United sceglierei di allenare Cristiano Ronaldo”

Leggi anche: Inter, il CT del Belgio Martinez non ha dubbi: “Lukaku è il miglior attaccante del mondo”

Leggi anche: Juventus: nessuna resistenza se Ronaldo volesse andar via

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads