Venezia, Zamparini ed il retroscena su Spalletti: “Lo esonerai perché pensavo portasse sfiga”

Fonte foto: Logo Venezia

L’ex Presidente di Palermo e Venezia, Maurizio Zamparini ha svelato un retroscena su Luciano Spalletti ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Mi auguro che Spalletti venga a Napoli, è un grande allenatore. Quando lo presi al Venezia era talentuoso e poi ha dimostrato il suo valore. Ha un grande difetto perché è “toscano” e quindi ha un carattere difficile e crede di essere il migliore al mondo. Lui vestiva sempre di nero e lo chiamavo becchino e gli dicevo che portava sfiga. Contro il Torino stavamo 2-0 al 90?, pareggiammo 2-2. Lo esonerai perché pensai che portasse sfiga. Sbagliai a esonerarlo e infatti poi tornai indietro. Non so se è l‘ideale per la piazza di Napoli, andrebbe chiesto a De Laurentiis, se gli fa la squadra può far bene”.

Leggi anche: Napoli, Spalletti in pole per il post Gattuso

Fonte dichiarazioni: Palermomania.com

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.