Trezeguet: “Il calcio italiano deve cambiare mentalità”

L’ex attaccante della Juventus David Trezeguet ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb per la rubrica “A tu per tu”. Il francese ha risposto anche a domande sul momento difficile che sta vivendo la sua ex squadra. Queste le sue parole: “La Juve immaginava che il percorso in Champions fosse diverso. In campionato ha avuto delle difficoltà, ha vinto la Super Coppa, dovrà giocare la finale di Coppa Italia. Entriamo in una fase calda: c’è il derby e poi il Napoli. La Juve deve qualificarsi per la Champions. E poi Pirlo continuerà a lavorare su una squadra che deve migliorare e questo credo sia abbastanza evidente. In seguito si è soffermato sulle difficoltà che stanno avendo negli ultimi anni le squadre italiane ad essere competitive in campo internazionale, suggerendo la strada da seguire per cambiare la situazione: “Flop delle italiane in Champions? Bisognerà cambiare la mentalità. Le squadre che puntano in alto a certi livelli non badano più al fattore casa o trasferta. Il calcio italiano pensa a gestire la partita. Questa è la differenza principale rispetto agli altri campionati.

Fonte: TuttoMercatoWeb

Leggi anche: Juventus, per il CdS Dybala è sul mercato: scambio con un top club

Leggi anche: Brambati: “La Juve aveva quasi preso Benitez e Mihajlovic al posto di Conte e Allegri”

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.