Tavecchio ritorna nel mondo del calcio: eletto presidente dei dilettanti della Lombardia

Tavecchio
Fonte foto: %author%

Carlo Tavecchio ha fatto il suo ritorno nel mondo del calcio. Nella giornata di oggi, l’ex presidente della FIGC è stato eletto come presidente del Comitato Regionale Lombardia dei Dilettanti. Tavecchio ha raccolto 380 voti contro i 366 del suo avversario Alberto Pasquali.

Tavecchio ritorna quindi a coprire una carica ufficiale dopo le dimissioni avvenute nel 2017 a causa della mancanza qualificazione della nazionale italiana ai Mondiali di calcio in Russia del 2018. Queste le sue parole dopo la vittoria di oggi, riportate da gazzetta.it : “La stagione che ci aspetta è drammatica, io non credo che ci siano i presupposti per fare un campionato in questo momento. Ci sono troppe partite da giocare, e non faccio considerazioni sul fatto che ci siano gironi da 18 squadre. Andrò a Roma senza rivalsa ma a capire e fare in modo che non ci sia una situazione differente. Ora il cerchio si chiude e si apre una stagione diversa. Faremo di tutto per mettere insieme le forze per arrivare a risolvere i problemi senza una rivalsa personale e senza rancore, ma con la dignità di una regione che conta 10 milioni di abitanti“.

Leggi anche: Juventus, Pirlo: “Domani tre punti più importanti di mercoledì”

FOTO: profilo Twitter Lega Dilettanti