Superlega, Tardelli contrario: “Lo sport non è solo business. Non mi aspetto nulla, ognuno fa quello che vuole”

Fonte foto: sito Thesuperleague.com

L’ex gloria della Juventus ha bocciato l’idea della Superlega, aggiungendosi così alla schiera di personalità contrarie a questa vera e propria rivoluzione del mondo del calcio.

Anche Marco Tardelli ha voluto dire la sua riguardo la nascita della Superlega. L’ex gloria della Juventus, infatti, ha rilasciato alcune dichiarazioni all’Adnkronos in merito a quella che si preannuncia come una vera e propria rivoluzione per il mondo del calcio. Queste le sue considerazioni.

“Non sono d’accordo, lo sport non è solo business. Lo sport è tante altre cose. Si dicono tutte belle parole, le raccontano anche quelli che vogliono fare la Superlega. Cosa mi aspetto? Non mi aspetto più niente, ognuno intanto fa quello che vuole. A me il calcio piace, il resto che lo circonda può essere bello e meno, dipende da come lo si vede. So solo che questa cosa è sbagliata, facciano quello che vogliono. Io non gioco più”.

Fonte dichiarazioni: Tuttojuve.com.

Potrebbe interessarti anche: le parole di Fabio Ravezzani sul rendimento di Cristiano Ronaldo.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.