SuperLega, Gosens furibondo: “Creano la loro lega e possono avere 150 milioni su per il c**o”

Fonte foto: Logo Superlega

Robin Gosens durissimo nei confronti dell’appena nata SuperLega

E’ un Robin Gosens arrabbiato e combattivo quello che intervistato per Kicker incontra Dazn, esprime la sua idea sulla SuperLega appena nata. Di seguito le parole di Robin Gosens:

“Tutti devono essere consapevoli che il calcio cambierà per sempre niente sarà più come prima. La gente sta morendo in tutto il mondo, mancano i soldi. Questi 12 club creano la loro lega e possono avere 100 o 150 milioni di euro messi su per il c…o. Devi chiederti dove sta l’etica in tutto questo. La cosa triste è che è solo una questione di soldi, soldi, soldi“.

e aggiunge che il progetto non rispecchia i valori del calcio:

“È un disastro enorme per il calcio. Sono sotto shock per il fatto che stia diventando realtà. Il fatto che un underdog potesse vincere è sempre stato alla base del calcio. Se l’Arsenal o il Tottenham si qualificheranno sempre senza alcun merito sportivo, non ci saranno più i principi del calcio”.

infine si dice favorevole a protestare insieme ai tifosi:

“Il danno sarebbe così grande che molti tifosi si opporranno a questo e io prenderei subito parte alla protesta”.

Potrebbe interessarti anche: avvocato Grassani ecco cosa rischiano i club che partecipano alla SuperLega

Fonte: GOAL.com

 

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.