Shevchenko ed un amore chiamato Milan:” Mi piacerebbe molto allenare in Italia”

Milan Covid-19
Fonte foto: Profilo Twitter Milan

Andriy Shevchenko si racconta e sogna il suo futuro con un club.

Il grande Sheva, uno degli attaccanti più forti e detentore di un Pallone d’oro, si racconta alla trasmissione “Tutti convocati” di Radio 24, spiegando cosa intende fare in futuro: “Mi piacerebbe molto allenare in Italia. Quando la mia avventura con l’Ucraina finirà, voglio allenare un club. Ora sono concentrato sulla nazionale, tra poco inizia la preparazione agli Europei, poi mi guarderò intorno…”.

Leggi anche: Milan, con Ibra è quasi magia Champions

Lo ribadisce anche ieri sera come ospite del programma di Fabio Fazio, “Che tempo che fa”. Ecco le sue parole: “All’inizio non mi sentivo pronto per fare questo lavoro, poi ho studiato, ho analizzato la squadra e ho capito di cos’aveva bisogno la squadra. Ho chiesto a Maldera e a Tassotti di aiutarmi, sono contento di questa scelta. Mi piace molto fare l’allenatore. Allenare il Milan? Un sogno”.

Con un contratto in scadenza per dicembre 2022 e un Mondiale in corsa con la federazione ucraina, si troverà ben presto libero. Chissà se da Paolo Maldini arriverà qualche telefonata, tanto più se la corsa Champions dovesse fallire e la situazione con Pioli compromessa. In questo futuro per Shevchenko c’è proprio la panchina della squadra che lo rese una leggenda del calcio? Vedremo.

Fonte: calciomercato.com

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.