Seria A, Bologna: quanto ha speso Saputo per la squadra emiliana

Fonte foto: Logo Bologna

Bologna in rosso nelle sessioni di mercato dal 2016 a oggi

Correva l’anno 2014 quando il Bologna si apprestava a diventare canadese con Joey Saputo come rappresentante di massima della cordata che avrebbe acquistato la squadra emiliana e sarebbe diventato il principale interlocutore tra Canada e Italia.

A distanza di sei anni, un interessante report del CIES Football Observatory analizza le ultime 10 sessione di mercato dei rossoblu dal 2016 a oggi. I dati che riguardano i felsinei sono preoccupanti: rosso da 62 milioni di euro per le sessioni di mercato sopra citate. Solamente squadre come: Inter, Milan, Juventus, Napoli e Parma sono riusciti a chiudere con un bilancio peggiore negli ultimi anni. Squadre, fatta eccezione per il Parma, che nelle ultime stagioni hanno preceduto di gran lunga il Bologna in classifica e giocato stabilmente in Europa.

La società di Saputo dal 2016 a oggi è sempre andata in perdita con un rosso annuale che si aggira intorno ai 23,8 milioni di euro, e uno totale pari a 143 milioni di euro. La situazione peggiora se si pensa che nelle ultime 10 sessioni di mercato il Bologna ha incassato solamente 82 milioni di euro, facendo meglio solamente di società come: Benevento, Crotone, Parma e Spezia.

In base a questi risultati si ipotizza, quasi certamente, che per l’esercizio che si chiuderà il 30 giugno 2021 Saputo dovrà investire altro denaro nella squadra bolognese, denaro che la società ha fatto presente non mancherà di versare per sostenere la ricapitalizzazione della squadra italiana.

Consulta anche: Sabatini: “Tomiyasu pronto per una big”

Consulta anche: lo Spezia passa a un fondo americano

Fonte: BolognaSportNews

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.