Serbia, arbitro concede un rigore inventato: condannato a 15 mesi di prigione – VIDEO

Fonte foto: Sito ufficiale Alfredo Pedullà
Sorry! You are blocked from seeing ads

Serbia, arbitro concede un rigore inventato: condannato a 15 mesi di prigione. I dettagli

L’arbitro serbo Srdjan Obradovic è stato condannato a 15 mesi di reclusione e squalificato per 10 anni per abuso d’ufficio. Il motivo? Ha concesso un rigore inventato nel corso di una partita del massimo campionato serbo.

L’episodio, nel dettaglio, risale al maggio del 2018 nel match tra Spartak Subotica e Radnicki Nis.

 

SEGUICI SU

Tags:
COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads