Ai microfoni del Secolo XIX è intervenuto il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero il quale ha voluto chiarire la questione legata al futuro di D Aversa: “Le scelte di chi gioca e come gioca sono di D’Aversa e io lo pago perché le faccia ci mancherebbe che dopo appena sette turni, alcuni oggettivamente molto ben giocati come contro l’Inter, io lo convocassi per criticarlo. Lui e i miei giocatori stanno facendo benissimo e se qualcuno non è ancora al meglio lo sarà presto, non tutti hanno gli stessi tempi. Semmai vi dico che con il tecnico stiamo pensando a come provare ad alzare l’asticella a gennaio, altro che crisi”.

Leggi anche: ESCLUSIVA MCN, Lorenzo Amoruso: “Donnarumma non doveva lasciare il Milan. Scudetto? Non c’è una favorita”

Articolo precedenteTorino, Belotti si allena in gruppo: sarà in campo contro il Napoli
Articolo successivoChelsea, Tuchel: “Jorginho merita il Pallone d’Oro. Vincere la Champions è inspiegabile”