Roma, caso Scamacca: la società chiede l’intervento di uno psicologo per tranquillizzare le giovanili

Foto: logo Roma

L’irruzione di Emiliano Scamacca al centro allenamenti di Trigoria è durata poco, ma ha avuto strascichi non indifferenti. Il padre del calciatore del Genoa, Gianluca, si è reso protagonista di una scena di follia che avrebbe turbato i giocatori delle giovanili, impegnati in sedute di allenamento presso il centro sportivo del club.

Per evitare ripercussioni sul piano psicologico, la società avrebbe deciso di convocare uno psicologo per tranquillizzare i ragazzi, in modo tale da parlare con loro e riequilibrare il loro stato d’animo dopo il fatto.

Scamacca senior è stato successivamente trasportato presso il commissariato Spinaceto, per poi essere denunciato per danneggiamento aggravato. Infine, il trasporto all’ospedale Sant’Eugenio per accertamenti psicologici.

Fonte: Corriere dello Sport, Corriere della Sera

Leggi anche: Gianluca Scamacca sul gesto del padre: “Sono rimasto molto scosso”

Leggi anche: Irruzione del padre di Scamacca a Trigoria: emergono nuovi particolari sulla vicenda