Ranking UEFA, la Juventus perde una posizione ma rimane la prima delle italiane

Foto: logo UEFA

Lo svolgimento della prima gara di andata di Champions ha provocato un cambiamento nel ranking UEFA, aggiornato appositamente con le nuove posizioni.

La Juventus, in particolare, mantiene il suo coefficiente da 120.000, ma viene raggiunta dal City, impegnato stasera nell’andata della seconda semifinale della coppa continentale.

Al comando rimane saldamente il Bayern Monaco, forte del suo coefficiente da 137.000. Seguono Real Madrid (127.000) e Barcellona (122.000). Tra le italiane, in top 20 figurano la Roma (14esima, a quota 88.000) e il Napoli (20esima, 70.000). L’Inter è al 26esimo posto, a quota 53.000, a causa dell’uscita prematura ai gironi di Champions League.

Leggi anche: Juventus, senza Champions ci sarebbe un problema da 90 milioni

Leggi anche: Juventus, Condò: “Tre allenatori in tre anni, a livello societario qualcosa non va”