Prandelli commosso: “Paolo un amico sincero, non riesco ad accettare la sua scomparsa”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Cesare Prandelli, attuale tecnico della Fiorentina, non riesce a nascondere l’emozione nel ricordare Paolo Rossi. Queste le sue parole a Sky Sport:

Per me Paolo era un amico sincero, indescrivibile, per questo non riesco ad accettare la sua scomparsa. La gente che è qui oggi (alla Camera ardente ndr), non è venuta per il calciatore ma per un uomo che non ha mai messo in secondo piano l’amicizia. È stata una persona piena di umanità e sensibilità, capace tra l’altro di superare tanti momenti difficili. Se è diventato un personaggio è solo per quello che è riuscito a fare in campo“.

Fonte foto: Firenze Viola

COMMENTA L'ARTICOLO