Powis: “Sarebbe un buon lavoro avere meno di 20mila morti”

Stephen Powis parla in conferenza

Il presidente del Sevizio Sanitario Nazionale del Regno Unito (NHS) Stephen Powis nella conferenza stampa odierna ha spiegato che è necessario ridurre la diffusione del Coronavirus e che sotto i 20mila morti sarebbe un buon risultato: “Possiamo considerare di aver svolto un buon lavoro se riusciremo a restare sotto i 20mila morti in Gran Bretagna. Se i cittadini britannici rispetteranno le limitazioni imposte dal Governo saremo in grado di sconfiggere questo virus e ridurre il numero di decessi. – continua Powis – Ora è il momento di impegnarsi nel rispettare quanto ci viene chiesto di fare, ognuno di noi ha un ruolo da svolgere e se lo farà le cose andranno bene e avremo la possibilità di salvare più vite possibili”.

 

Fonte foto: NHSEnglandNMD