Paolo Rossi, il ricordo della moglie Federica: “Mi ha insegnato tanti valori. Porterò avanti i nostri progetti”

Paolo Rossi, il ricordo di Platini
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Dopo la scomparsa di Paolo Rossi, le parole della moglie Federica: “Gli ho detto di lasciarsi andare, aveva sofferto troppo”

“Mentre se ne stava andando, io l’ho abbracciato forte e gli ho detto Paolo, adesso vai, hai sofferto troppo. Staccati, lascia questo corpo e vai. Io crescerò le bambine e porterò avanti i nostri progetti. Tu hai fatto anche troppo e quindi si è addormentato in quel momento”.  Questo il ricordo toccante della moglie di Paolo Rossi, Federica Cappelletti.

Ha poi proseguito: “Non è facile riassumere in poche parole tutto quello che è stato Paolo. Una persona unica, piena di ottimismo anche nei momenti più difficili, una persona grande ma allo stesso tempo semplice. Una persona che mi ha insegnato tanti valori belli e li ha insegnati alle nostre figlie. Io dico che dopo Paolo Rossi si sopravvive. Quindi cercherò di fare questo”.

Foto: Profilo Twitter Azzurri

COMMENTA L'ARTICOLO