Pandev sul suo futuro: “Continuerò a lavorare nel calcio”

Fonte foto: Profilo Twitter Macedonia del Nord

Goran Pandev, malgrado i suoi 37 anni, sta dimostrando di saper essere ancora determinante. Il macedone è un giocatore fondamentale sia nel Genoa che nella Nazionale macedone. L’attaccante ha rilasciato un’intervista a “Genoa Channel”, nella quale ha parlato, tra le altre cose, dell’Europeo che lo attende e della possibilità di porre fine alla sua carriera da calciatore: “Prima voglio disputare un grande Europeo con la Macedonia, poi prenderò una decisione sulla mia carriera“. Pandev ha chiarito che, una volta abbandonata l’attività da calciatore, non vorrà lasciare il mondo di cui fa parte da tanti anni: “Sicuramente lavorerò ancora nel calcio ma voglio restare più tempo con la mia famiglia“.  Nell’intervista c’è stato anche modo di ricordare la storica vittoria ottenuta recentemente dalla Macedonia contro la Germania: “Sono davvero onorato di essere il capitano della Macedonia del Nord e di aver contribuito al Miracolo di Duisburg: abbiamo battuto la Germania che non perdeva una partita di qualificazione ai Mondiali da circa vent’anni. Nessuno ci poteva credere”.

Fonte: Calciomercato.com

Leggi anche: Hellas Verona, Juric: “Lasagna mi incuriosisce tanto. Sul futuro non abbiamo parlato”

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads