Pallone d’Oro 2021, Evra svela il vincitore: “Congratulazioni per la vittoria”

Foto: profilo Twitter Sandy Heribert

Tra poche ore ci sarà la proclamazione ufficiale di chi sarà il vincitore del Pallone d’Oro 2021: sotto la Torre Eiffel, verrà incoronato il successore di Leo Messi

Tra poche ore ci sarà la proclamazione ufficiale di chi sarà il vincitore del Pallone d’Oro 2021: sotto la Torre Eiffel, verrà incoronato il successore di Leo Messi nell’albo d’oro del prestigioso trofeo calcistico organizzato da France Football. Colui che è nel cuore degli argentini l’erede di Maradona, ha vinto nel 2019 il suo sesto riconoscimento individuale, mentre l’anno scorso il Pallone d’Oro non è stato assegnato a causa della pandemia globale.

Molte sono le indiscrezioni in merito a chi vincerà l’abito trofeo, ma una certezza ci dovrebbe tuttavia essere: il vincitore non sarà Cristiano Ronaldo, visto che il campione portoghese in forze al Manchester Unite non presenzierà alla cerimonia, indizio inequivocabile che non andrà a lui il premio e si accomoderà alla poltrona di casa a guardare qualcos’altro in TV.

C’è qualcuno che è certo di chi vincerà il Pallone d’Oro 2021 ed è Patrice Evra. L’ex terzino della Juventus ha spoilerato sul proprio profilo Instagram il nome: “Congratulazioni a Leo Messi per aver vinto un altro Pallone d’Oro”, con tanto di tag al giocatore argentino. Ha poi commentato: “Quando parlo è perché Cristiano è mio fratello e quando ti racconto il futuro, tutti dicono che è una rapina”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patrice Evra (@patrice.evra)

I complimenti di Evra a Messi lasciano basiti, visto che lo scorso ottobre lo stesso ex terzino si era detto “stufo che diano a Leo Messi il Pallone d’Oro”. “Cosa mi direte che ha fatto quest’anno, vincere la Copa America? Va bene, ma ditemi cosa ha fatto durante l’anno con il Barcellona”, aveva poi aggiunto.

Se fosse vero, per la Pulce sarebbe il settimo Pallone d’Oro, ma il Bayern Monaco non si arrende e proprio profilo Twitter spinge per il trionfo di Robert Lewandowski, con un video dal titolo chiarificatore: “Tutte le prove di cui avete bisogno”. Tra qualche ora ogni dubbio sarà risolto.

Leggi anche: Ibrahimovic sincero: “Parlo tanto lo so, ma quando uno è leader lo sei automaticamente”