Napoli, l’addio di Milik: “Questa città ti fa sentire a casa”

Arkadiusz Milik ha salutato i tifosi del Napoli con un video d’addio. Queste le parole del polacco: “sono arrivato a Napoli d’estate, era il 2016, più di quattro anni fa. Non dimenticherò mai l’impatto con la città, Napoli fa questo effetto: ti accoglie, ti abbraccia, ti fa sentire a casa, come mi sono sempre sentito io. Ci sono state volte in cui ho pianto in questi quattro splendidi anni. Di dolore quando mi sono infortunato, di tristezza quando siamo andati così vicini allo scudetto il secondo anno, di gioia dopo il rigore segnato quest’anno in Coppa Italia. Ma per tutto il tempo, anche durante i momenti più difficili, c’è stata solo una certezza: il calore e l’affetto del popolo napoletano. Mi avete applaudito, avete imparato il mio nome, mi avete aspettato quando mi sono fatto male, mi avete criticato quando ho sbagliato in campo, ma voi eravate sempre con me. Adesso vado, ma mi porto via un pezzo di voi. Lo metto in valigia, da lontano o da vicino non mancherà mai il rispetto per questi colori e questa città. Vado via come sono arrivato, con il sorriso, perché so quello che che ho dato e quello che questa città mi ha dato. Un abbraccio a tutti voi, statt buon guagliò”

 

Leggi anche: Bergomi: “Inter, Napoli, Milan e Juve sullo stesso piano perchè imperfette”

Leggi anche: L’attacco di Chirico: “A Napoli fuochi quando si vince, antisportività quando si perde. I cromosomi della stampa privi di cavalleria”

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads