Milan, l’ex Seid Visin suicida a 20 anni:”Sento sguardi prevenuti delle persone”

Fonte foto: Logo Milan
RICEVI LE ULTIME NEWS

Milan, l’ex delle giovanili Seid Visin muore suicida a 20 anni:”Sento come un macigno gli sguardi, schifati, prevenuti, impauriti della gente per il colore della mia pelle”

Seid Visin aveva 20 anni era etiope di nascita ma adottato da una famiglia italiana. Per un po’ di tempo aveva cullato il sogno di diventare un calciatore professionista nelle giovanili del Milan con Donnarumma. Poi, dopo un’esperienza col Benevento, aveva deciso di lasciare il calcio per studiare. I suoi sogni si sono spezzati ieri. Seid è morto suicida a soli 20 anni e le motivazioni del suo gesto suscitano ancora più sgomento leggendo la sua lettera di addio pubblicata dal Corriere della Sera. «Ovunque io vada, ovunque io sia, sento sulle mie spalle come un macigno il peso degli sguardi scettici, prevenuti, schifati e impauriti delle persone», ha scritto l’ex promessa del Milan alludendo al fatto di sentirsi discriminato per il colore della sua pelle pur sentendosi italiano a tutti gli effetti. Una morte assurda per un ragazzo che aveva ancora una vita davanti a sé a tanti sogni da poter realizzare.

Leggi anche: Lutto nel mondo del calcio: è morto Loris Dominissini a causa del Covid

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.