Metzelder shock: accusato per diffusione di pedopornografia

Metzelder
Fonte foto: PROFILO TWITTER DIE MANNSCHAFT

SEGUICI SU

L’ex calciatore Christoph Metzelder sarà costretto a presentarsi al Tribunale di Dusseldorf per la diffusione di immagini pedopornografiche.

Il processo avrà luogo il 29 aprile e segue l’inchiesta aperta nel settembre del 2019. Il calciatore avrebbe inviato tramite Whatsapp 29 immagini contenenti pedopornografia. Il quotidiano tedesco Bild, afferma che Metzelder è stato denunciato dal suo compagno, dopo che quest’ultimo aveva ricevuto immagini pedopornografiche tramite cellullare.

Metzelder è stato vice campione del mondo con la Germania, disputando anche la semifinale del 2006 contro l’Italia. Ha trascorso gran parte della sua carriera nel Borussia Dortmund prima di trasferirsi al Real Madrid. In seguito, fece ritorno in patria con lo Schalke 04. Dopo il ritiro, l’ex calciatore gestisce un’agenzia pubblicitaria e possiede la “Fondazione Christoph Metzelder” dedicata al sostegno dei progetti per giovani e bambini.

Fonte: VoceGiallorossa

Leggi anche: Milan: Mandzukic out contro la Stella Rossa

COMMENTA L'ARTICOLO