Mario Sconcerti: ” L’Inter spinge ma manca chi comanda, sulla Roma…”

sconcerti
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Mario Sconcerti attraverso il Corriere della Sera fa il punto sul campionato. Il Direttore analizza il momento di flessione del Milan dovuto soprattutto alle assenze di Ibrahimovic e Kjaer e di come stia vivendo un momento non brillantissimo. Napoli e Genoa non stanno raccogliendo quanto espresso in campo. I partenopei complice un arbitraggio discutibile escono sconfitti da San Siro che spinge gli uomini di Conte a un punto dal Milan capolista.

SULL’INTER: “Ora l’Inter spinge forte ma manca chi comanda

SU INSIGNE E SULLA MANCANZA DI UN PADRONE: “Se Insigne sbaglia mandando il direttore di gara a quel paese, Ronaldo non entra in partita e la Juve pareggia con l’Atalanta. Oggi gioca la Roma, colei che ha il miglior gioco d’attacco e sei fantasisti. Manca però la squadra più forte, c’è un’aria di incompletezza generale”.

LEGGI ANCHE: SCONCERTI: “BARELLA È UN PICCOLO CRISTIANO RONALDO UNIVERSALE”

Clicca QUI per vedere l’intervista di Gattuso alla fine di Inter Napoli

Foto: Profilo Twitter Sempreintercom

COMMENTA L'ARTICOLO