Lewandowski: “Anni fa sono stato vicino al Genoa”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Robert Lewandowski ha lasciato una serie di dichiarazioni sulla sua carriera, futuro, sulla Champions League e altri argomenti:

Sulla possibilità di venire in Italia? “In Italia ci sono molti giocatori polacchi. Quando ero più giovane, al Lech Poznan, potevo scegliere fra alcuni club tra cui quelli italiani. Sono stato vicino al Genoa, ho visitato il centro sportivo e lo stadio ma volevo una squadra che giocasse in Champions League e allora ho scelto il Borussia Dortmund. Penso sia stata una decisione azzeccata vedendo dove sono arrivato ora.”

Sugli attaccanti più forti? “E’ una domanda difficile. Kane, Benzema, Aguero, Haaland, ce ne sono davvero tanti.”

Sul futuro: “Quest’anno è stato difficile per tutti. Mi auguro che il 2021 sia un anno migliore e che si possa tornare come prima. Io voglio continuare a vincere e dimostrare che posso giocare ancora meglio. Anche perché quando sei in cima tutti vogliono sconfiggerti e quindi dobbiamo essere ancora più forti”.

Sulla vittoria della Champions: “E’ stato indescrivibile. Dopo aver lavorato tanto vedere un sogno diventare realtà è stata un’emozione forte.”

fonte: Tuttomercatoweb

foto: Profilo Twitter Lewandowski

COMMENTA L'ARTICOLO